lunedì 19 novembre 2012

L'idiota e il demone

Dopo il filosofo che parla con il suo demone, e l'uomo che odia il mondo parla con un demone pubblicati nel 2009, è arrivato il momento di concludere la trilogia dei demoni, con "l'idiota parla con un demone."


U: - Eccoti finalmente ti ho visto e ti ho riconosciuto!
D: - Ti piaccio?
U: - Certo, sei molto carino
D:- si
U :- Si, lo so che stai pensando
D :- tu lo sai?
U :- Si, che sono un IDIOTA.
D :- E...?
U :- E hai ragione. Ci ho messo tanto a capire che tutti ti cercano e ti sposti tra tutti coloro che ti cercano.
D :- E...?
U :- E che ragionando così diventeranno una unica entità, i loro cuori pulsando per te saranno come lunghe vene per la tua manifestazione terrena.
D :- Sai che non puoi dire quello che stai dicendo.
U :- Perchè mai?
D :- Perchè se pensi quello che pensi e non stai con me diventerai agli occhi di tutti un povero...
U :- IDIOTA!
D :- Appunto.
U :- No, posso immaginare, ma non lo sapevo.
D :- Quindi?
U :- Quindi vado avanti per la mia strada. Chissà forse un giorno verrai tu dalla mia parte.
D:- Sei proprio un IDI...
U :- Ora vado.