mercoledì 15 giugno 2011

Referendum

Non ho votato ai referendum.
Dapprima volevo votare, poi non volevo votare, poi volevo votare, poi non ho votato.
Come diceva Mussolini, Volubile è l'animo degli uomini. Volubilissimo quello degli italiani. Io aggiungerei che anche io ed anche Mussolini stesso, siamo uomini italiani molto volubili, lui un pò meno di me perchè è morto.
Speriamo di non essere volubili davanti alle questioni più malvagie e prossime a noi.

Detto questo credo di non comprendere a fondo troppi termini per poter valutare il nucleare, ed ho ascoltato cosa dicevano alcuni scienziati tra cui Rubbia. In realtà molti di loro, Rubbia incluso, sembravano contro al nucleare, però dicevano anche che probabilmente è necessario un mix tra nucleare e rinnovabile, e che con le nuove tecnologie le scorie vengono azzerate. Allora il punto è questo, se mi dite quali sono le previsioni di materiale fissile disponibile, quali sono i metodi per eliminare le scorie, quali i rischi, allora posso prendere anche una decisione. In questo modo non sapendo le cose la decisione non l'ho presa. Ma questo non significa che se non sono andato a votare io mi disinteressi completamente di quello che succede, così come ho telefonato al ministero dell'agricoltura per capire cosa succedeva con gli OGM, così come anni fa ho mandato un mail mi pare al ministero dell'ambiente per segnalare che al di là delle leggende metropolitane in effetti le scie degli aerei potevano contenere materiali non imputabili al normale funzionamenteo dell'aereo dato che la cosa era già avvenuta in passato. Il fatto è che ciò non è contato a molto, perchè per gli OGM mi hanno detto che non dovrebbero essere introdotti ma che in fondo non è che potevano garantirlo, mentre per le scie non mi hanno nemmeno risposto.
Sulla privatizzazione dell'acqua, è un pò un casino. Il discorso non è soltanto riguardo alla privatizzazione delle tubature dell'acqua, ma riguarda l'entità statale in generale. E' molto giusta la legge che impone agli esercizi pubblici di dover dare un bicchiere d'acqua del rubinetto a chi ha sete, così come sono impegnati a lasciar usare il bagno. Io direi che per questo dovrebbero pagare meno tasse.
Ma il punto non è questo, in un mondo globalizzato ed un mercato aperto, il nostro attuale stato, per come si presenta oggi, è obsoleto.
Quindi o si fa retromarcia, si aumenta l'identità nazionale, introduce dogane e dazi su ciò che è prodotto all'estero, si riduce i flussi di immigrazione, si usa una moneta stampata dallo stato stesso, oppure lo Stato Italiano, con 1890 miliardi di Euro di debito pubblico, tra il più basso numero di crimini risolti in Europa, tra il più alto spreco statale per molti campi, una sudditanza militare, energetica, e tecnologica, unita alla mancanza di materie prime, non può fronteggiare la gestione dell'economia interna.
Sul legittimo impedimento per Berlusconi, poteva anche starci. Se esiste il segreto di Stato che dura 30 o 50 anni, non vedo perchè non potrebbe esistere una legge che per il mandato aumenti l'immunità diplomatica dei ministri, è anche vero però, che essendo una legge che riguarda il penale, si potrebbe arrivare a livelli troppo assurdi, cioè se il primo ministro commissiona omicidi a tutti quelli che conoscono i suoi scheletri nell'armadio, allora è chiaro che non può esimersi dal venire processato, anche se il suo mandato è ancora in carica, perchè altrimenti potrebbe accoppare tutti quelli che sanno la verità prima che scada il mandato, e poi, chi si è visto si è visto. Quindi per il leggittimo impedimento avrei votato di si. Ora siccome la credibilità di Berlusconi è in calo, dubito che venga rieletto. Io non lo avrei rivotato e se anche come si era ipotizzato diventasse presidente della Repubblica al posto di Napolitano, il legittimo impedimento non riguardava quella carica, ma soltanto quella del presidente del consiglio e dei ministri. Vediamo che accade.

venerdì 10 giugno 2011

Chiavi di accesso al sito Maggio 2011

Ho modificato di nuovo la grafica al blog, adesso sembra di scrivere su di una lettera da spedire, mi sembrava bello.
Quattro anni di blog compiuti questo mese, quasi 70.000 visite in totale, ed in realtà il blog lo leggo io, qualche mio amico, qualche lettore sporadico, ed un sacco di gente che ci capita per caso.
Comunque, come ogni mese, analizzo qualche chiave di ricerca che è saltata fuori.

Le chiavi di accesso più frequenti sono più o meno sempre le stesse delle quali perciò ho già parlato:

1 - "Post sbronza", dove in un post passato consigliavo di mangiarsi delle banane e delle uova alla coque.
2 - "Davide Brunati", l'esperto di escort, che a quanto pare, prima che chiudesse il sito, era davvero un mito per tanti.

3 - Euroclear, che rimane uno dei punti chiave di tutta l'economia che si serve di moneta elettronica.
Su Euroclear, dopo tutto quello che ho scritto di moneta, mi sento in dovere di scrivere altre righe perchè su internet non se ne parla mai, eppure è uno degli organismi più importanti di tutto il sistema finanziario internazionale.
Questo fatto è alquanto strano. La miglior cosa per ottenere informazioni su Euroclear stesso è andare sul sito ufficiale, anche se poi la versione in Italiano non c'è, anche perchè filiali in Italia non ce ne sono.
Cioè in pratica Euroclear è il sistema che gestisce scambi di qualsiasi tipo di titolo finanziario, titoli di stato, obbligazioni, azioni, derviati eccettera.
Nel 2010 gli assets che gestivano per i clienti erano circa 21.9 trilioni di Euro. che penso, ma non sono sicuro, significhi (dato che c'è una discrepanza tra cosa intendono per trilion gli anglosassoni, alcuni 10 alla dodicesima, altri 10 alla diciottesima; mi permetto di dire che forse prima di stabilizzare gli scambi valutari sarebbe il caso di mettersi d'accordo su cosa voglion dire i numeri) Euro 21.900.000.000.000. Mentre il valore delle transazioni in un anno è di 500 trilioni di Euro.
Detto questo, non so come funziona Euroclear, immagino ci siano super computer con esperti di sicurezza dello scambio di dati tra un computer ed un altro che monitorano gli scambi dei flussi di titoli, da qualsiasi parte essa venga e avallano la bontà delle transazioni, fungnendo, se ho capito bene, anche da stanza di compensazione, il tutto in una chiave da megaragionieri, megaimpiegati, servizi segreti eccetera.
Cioè in altre parole buona parte della finanza mondiale passa per Euroclear.
Allora, dando un occhiata a chi fa parte del board c'è un sacco di gente importante, che lavora ancora o lavorava per grandi gruppi bancari, e che magari siede anche nel consiglio di amministrazione di alcune società multinazionali. C'è quello che lavorava per il ministero del tesoro inglese, e si occupava di finanza internazionale, c'è quello che lavorava per la banca centrale di Francia e adesso c'ha tutti dei ruoli nei nuovi organismi dell'Eurosistema che non si sentono mai nominare, ma che magari servono per controllare cosa succede ad usare troppo i derivati(...), c'è l'altro Francese che sta nel consiglio di amministrazione di una ditta di motori aerei ed aerospaziali e altre, c'è il Giapponese della Mitsubishi, c'è chi lavorava per l'America State Corp, la maggior parte di loro è collegata ad i nomi delle banche più grosse tipo Goldman Sachs, Merryl Lynch, Hsbc, Bank of America, Hsbc, Abn Amro, Ubs, Deutsche Bank, Ing, BNP Paribas, Société Generalè, Citigroup, Royal Bank of Scotland, Morgan Stanley, J.P. Morgan. Allora non è ben chiaro sti qua come vengono controllati, ma c'è scritto nella storia che era soggetto a supervisione dalla banca centrale Belga e dalla commissione per le banche e la finanza belga, adesso immagino sia soggetto a supervisione della BCE.

Poi ci sono chiavi un pò meno frequenti ma che meritano una analisi:

4 - "la percezione del tempo" La percezione del tempo è correlata alla singola capacità cognitiva e percettiva degli individui, in linea teorica seguendo una certa linea di pensiero si ottiene una percezione dello spazio nelle sue tre dimensioni e del tempo che permette di cogliere determinati dettagli all'interno ed all'esterno del proprio corpo. Impostando il proprio pensiero su determinati tipi di desideri, volontà ed emozioni si ottiene una percezione del tempo che si muove ad una determinata velocità.

5 - "il senso della vita" del 15 maggio 2011 discorso di zetgeist" Ecco ho letto in rete che Bonolis al senso della vita ha trasmesso il documentario Zeitgeist, oppure una parte di esso. Poi ho letto i vari commenti di chi ricorda che Zeitgeist proviene dalla teosofia che è una dottrina Satanica, al quale ha contributo anche Helena Blavatsky.
Per chi dice che Bonolis è Satanista, io credo che in realtà Bonolis sia uno che pensa molto, a volte ciò che dice è condivisibile, a volte per nulla, ma c'è gente molto più inquietante di lui in televisione.
Zeitgeist è affascinante ha buone idee, ma la messa in pratica mi ricorda molto il comunismo.
Come diceva mia nonna, anche se un giorno togliete tutto a tutti e fate gli uomini tutti uguali, credete davvero che ad arrivare a sera non si saranno già create delle differenze? L'unica ipotesi è quella di controllare anche l'ambiente circostante ed il pensiero, ma non mi sembra una ipotesi giusta. Zeitgeist vuole togliere la moneta, fa vedere un bellissimo futuro di pace serenità e tecnologia, ma non spiega mediante a quali principi si automatizzerà la società e secondo quali principi si organizzerà, e chi prenderà le decisioni dei programmi. Non ha il mio supporto.

6 - "Gli altri sono me Questo nostro mare intelligente" E' un programma della Rai che non ho mai sentito.

7 - "il mondo è come il monopoli alla fine tutto torna nella scatola" Bè questa è una visione un pò rabbinica della proprietà delle cose, dove dopo un periodo di tempo dato che le proprietà non sono davvero degli uomini ma di Dio, c'è un Giubileo ed una ridistribuzione.

8 - "mostra esperienza di persone andate a trans" Anche il film "Una notte da Leoni 2" con Bradley Cooper ha una scena del genere, se proprio interessano queste cose, tempo fa, c'erano siti porno dove prima di entrare veniva chiesto di scegliere il contenuto, uno mi pare fosse pornotube oppure era redtube.

9 -" se la realta fosse illusione come uscirne??" Bè un mio amico diceva che il mondo è un paradiso di bugie, quindi in teoria, bisogna cercare la verità.
C'era un film con Tom Cruise dove lui aveva capito di essere in una illusione e si buttava giù da un palazzo, ma non credo sia una idea sensata. Se sei sicuro che la realtà sia una illusione, potresti provare a spiegarlo anche a me?

Vi lascio con una citazione da Nonciclopedia riguardo alle notizie flash:

- Queste notizie sono redatte in forma ridotta per venire incontro alle vostre capacità mentali. -

8 giugno 2011, Italia - Nonciclopedia ricorda ai gentili utenti che il 14 e 15 giugno si terranno le consultazioni referendarie ed invita pertanto i propri lettori a partecipare numerosi.
7 giugno 2011, Roma - Il ministro dell'Interno vuole creare dei corpi speciali anti scommesse: i Navy Sisal.
7 giugno 2011, Bruxelles - La UE conferma: batterio killer diffuso da una scorreggia di Calderoli durante una gita in Svizzera effettuata il mese scorso."
6 giugno 2011, New York - Dominique Strauss-Kahn si dichiara non colpevole davanti al tribunale penale di New York. Secondo la sua linea di difesa, a stuprare la cameriera sarebbe stata la mano invisibile dell'economia.

giovedì 9 giugno 2011

La soluzione dell'inconscio

Non riesco a trovare soluzioni.
Nè per l'economia, e nemmeno per un altro sacco di cose.
Ho dovuto interpellare il mio inconscio.

Mi ha detto:
Smettila di crederti intelligente perchè c'è una entità molto, molto, molto più intelligente di te quindi stai tranquillo e non salire in cattedra.
Mi ha detto che la moneta è un folletto dispettoso e pericoloso, il che significa che la matematica non c'entra molto, tutto sta nell'acchiappare il folletto quando ti serve.
Mi ha detto che devo amare alla luce del sole, senza avere paura.
Mi ha detto tante altre cose, tipo che il nazismo erano solo fabbriche e che girando la cosa ottenevi solo uno incazzato, mi ha detto che ci sono degli Israeliani che guardano storto, che c'è gente che prende la religione Cristiana troppo seriamente, che le stelle sono posti lontani come la montagna, che c'è un latino Americano che è nella merda fino al collo, e mi ha dato consigli personali sul futuro, tipo di non venire risucchiato da una piovra (?).
Ah dimenticavo mi ha detto anche di ricordare che se è vero che la donna è fertile come la terra, è anche vero che gli spermatozoii sono uno diverso dall'altro.

Tanti saluti a tutti e se già avevo lettori prossimi allo zero, con questo post, che cade più o meno a quattro anni dall'inizio del blog, mi sono assicurato la totale privacy di ciò che scrivo :)

Ah dimenticavo (2) Mi ha detto anche che le piramidi le hanno costruite facendosi aiutare anche da animali da tiro possenti, che adesso non esistono più, tipo super cammelli o super tori, e che riguardo alla questione nucleare, mi ha detto che devo guardare di più la televisione (???) ed ascoltare gli scienziati.

Ma che inconscio c'ho???