venerdì 9 ottobre 2009

Euroclear e Clearstream

Clearstream ed Euroclear sono definibili come stanze di compensazione.

Dal sito dell'UBS Clearstream è definità come società internazionale di clearing (compensazione tra banche) nata dalla fusione di Cedel, Centrale de Livraison de Valeurs Mobilières S.A. (Sistema internazionale di clearing fondato in Lussemburgo nel 1970) e Deutsche Börse Clearing, avvenuta nel 2000.
Sempre nel sito di UBS, Euroclear è descritto come sistema di trasferimento titoli internazionale di cui si servono banche e commercianti professionisti di titoli per la custodia collettiva e per il trasferimento contabile di titoli

Le stanze di compensazione sono in pratica istituzioni economiche che raccolgono i crediti ed i debiti delle banche che sono a loro associate, così come altre operazioni su titoli.
In pratica le banche si associano alla stanza di compensazione ed inviano le informazioni a questo ente indicando i movimenti che ha (ad esempio assegni da pagare ad altre banche) fatto questo, la stanza di compensazione definisce direttamente i crediti ed i debiti per ogni banca, rendendo il sistema più veloce.
Secondo Investimenti.com "In Italia le stanze di compensazione hanno sede nelle città in cui esiste una filiale della Banca d'Italia e sono regolate da convenzioni stipulate da quest'ultima con le camere di commercio.
In realtà esiste una società Cassa di Compensazione e Garanzia (CC&G) posseduta da alcune banche ed in maggior parte dalla Borsa Italiana S.p.A., che è ora in gran parte posseduta dal London Stock Exchange, che fungeva da sistema di garanzia per i mercati azionari e titoli di Stato Italiani.
Dopo la normativa Mfid del Novembre del 2007 però, è stata data la possibilità agli intermediari finanziari come le banche di costruire un proprio circuito di scambio dei titoli.

Per le transazioni internazionali invece Euroclear e Clearstream sono le maggiori imputate.
Secondo wikipedia Inglese, Euroclear è stata fondata nel 1968 come parte della J.P. Morgan & Co. ed è la più grande centrale delle garanzie sui depositi nel mondo.
Sempre secondo Wikipedia Inglese Euroclear assieme a Clearstream si occupano di far girare il 70% delle transazioni Europee.
Clearstream è stata al centro di numerosissime critiche e scandali, cause legali quasi sempre rivelatesi infondate, o meglio senza prove sufficienti, poichè è chiaro che Clearstream possiede conti non pubblicati e quindi segreti.

Secondo Argo Fedrigo Clearstream ed Euroclear sono due mostri.
Clearstream è una società che non paga tasse e non può neanche essere controllata, del Lussemburgo. E' il notaio di tutte le banche insieme con Euroclear.
Ha trattato circa 153 milioni di transazioni nell'anno 2003 ha gestito nello stesso anno circa 16000 conti provenienti da 105 paesi tra cui 41 paradisi fiscali, bancari e giudiziari, l'impresa conta 2300 dipendenti e 2500 clenti essenzialmente le banche ma anche multinazionali e società off-shore, si occupa secondo le sue cifre di qualcosa come 50 mila miliardi di Euro all'anno in elezione fiscale non controllabile.
Attraverso queste due societa, tu acquisti un qualunque titolo, senza trasferirlo, perchè le società fanno da garante, lo porti in qualsiasi parte, rimanendo sempre lì, nessuno sa niente, cambiano le proprietà e nessuno sa niente perchè non c'è il controllo.
Addirittura secondo Fedrigo i soldi della banca d'Italia che vanno a finire alle Cayman, tra i quali soldi del signoraggio, vengono automaticamente riciclati da clearstream nella maniera più semplice e papale.

Dimenticavo la chiave di ricerca : "come aprire conto euroclear su banche italiane"
Non è possibile "aprire un conto Euroclear" ma se si è intermediari finanziari si può diventare clienti di Euroclear secondo queste selettive norme:
Applications from financial institutions are reviewed by the Euroclear Bank Admission Committee taking into consideration, among other factors, the following:

Financial resources: an applicant must demonstrate its ability to maintain adequate financial strength to support the use of Euroclear Bank's services.
Operational and technical capabilities: an applicant must demonstrate that it has personnel capable of administering the organisation's use of the Euroclear System efficiently and that there are adequate facilities - technological infrastructure, communication systems, books, records and procedures - to meet the operational requirements of the system.
Need for Euroclear Bank's services: an applicant must show that it expects to derive material benefit from direct access to Euroclear Bank and to generate a sufficient volume of depot or transactions to justify admission.
Reputation in the market: an applicant must have a good name in the market; regulatory status may be taken into account when evaluating an applicant's reputation.
Anti-money laundering programme: an applicant must demonstrate that it has an adequate anti-money laundering programme designed to comply with local law on the prevention and detection of money laundering, and to provide sufficient identification, control and reporting procedures
.
Questo non significa che quando si fanno alcune transazioni tra banche i propri soldi non passino per Euroclear o Clearstream.

2 commenti:

Arthur ha detto...

Dimenticavo Clearstream e Euroclear sono anche le principali azionarie dello Swift, Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication

Céline ha detto...

Note per uno studio di settore sull'attività bancaria
di Marco Saba*
(documento per l'Ordine dei Commercialisti)
16 maggio 2014
http://centralerischibanche.blogspot.it/2014/05/note-per-uno-studio-di-settore.html