martedì 17 luglio 2007

Le 7 meraviglie del mondo moderno

Mentre ero in vacanza hanno decretato le 7 meraviglie del mondo, delle quali avevo parlato in un precedente post.
Le vincitrici sono:
La muraglia cinese, il sito archeologico di Petra in Giordania, il Cristo Redentore di Rio, la città perduta di Macchu Picchu in Perù, Chicken Itza nello Yukatan, Il nostro colosseo ed infine Il Taj Mahal dell'India.
Non ho ben capito i criteri con i quali si sia attribuito questo titolo, dato che le votazioni telematiche erano aperte anche il giorno stesso dell'estrazione, forse la giuria aveva un peso ed i voti ricevuti ne avevano un altro.
Il dubbio è che questa iniziativa non fosse poi così seria, soltanto il fatto di aver escluso le piramidi è un oscenità.
Ho visitato il sito del concorso, e mi pare di aver capito che sia stata un iniziativa imprenditoriale come ce ne sono altre, tant'è vero che stanno per proporre anche l'elezione delle 7 meraviglie del mondo naturale (cascate, gran canyon, foreste ecc...).

Chiudo prendendomi la soddisfazione di elencare 7 delle cose più belle del mondo che finora ho visto io:

1 Roma
2 La cattedrale di Burgos
3 Il mare dei Caraibi
4 Le alpi innevate con il cielo limpido.
5 Il parco del Serengeti
6 La magnolia al centro del chiostro della chiesa di Sant Antonio a Padova
7 La reggia di Versailles

1 commenti:

soulwoman ha detto...

Ma il mar dei Caraibi è davvero così bello? Io devo andarci a gennaio e dalle foto viste non mi pare tutta sta gran cosa. Consiodera che vivo in Sicilia, di mare bello ne vedo tanto e per stupirmi deve essere fantgasmagorico :-)