martedì 11 dicembre 2007

Proverbi (non c'è due senza tre)

Dopo un discreto successo, non poteva mancare un altro post sui proverbi. Poi smetto.

Siamo ai minimi storici di finezza del mio blog.

Proverbi Ferraresi(fonte:wikipedia, nel mio dialetto sarebbero un pò diversi)

A corar e cagar ta ta smerdi i garitt.
A correre e cagare ti sporchi i talloni. Fare più cose contemporaneamente può portare a brutti risultati

Mei i bragh roti in t'al cul che al cul rot in t'i bragh.
Meglio avere i pantaloni rotti nel culo che il culo rotto nei pantaloni. Equivalente a L'abito non fa il monaco.

Questa invece è una perla di saggezza del signore dei tarzanelli:

Quando ti gratti la borsa, e senti che hai quattro maroni, non ti muovere. Potresti fare il gioco di chi c'è dietro...

Dulcis in fundo una raccolta di tutte le "osterie"

9 commenti:

irezumi ha detto...

"Quando ti gratti la borsa, e senti che hai quattro maroni, non ti muovere. Potresti fare il gioco di chi c'è dietro..."

Questo lo trovo geniale °_°

Arthur ha detto...

Già, immagino che nemmeno a te sia mai capitato ...

irezumi ha detto...

Non mettere le mani avanti :P

Arthur ha detto...

...

L ha detto...

Commento cumulativo: sono state davvero tre post di saggezza. Ottimo, come sempre.

Ciao,
L

Arthur ha detto...

Grande Larry, vedo che sei ancora a 2 di 500... Se vai avanti così la tua mission la finirai tra tre anni.

Arthur ha detto...

Magari è proprio quella la tua intenzione, chissà...

honeyboy ha detto...

il bordello è quel posto dove la gente va.... e viene...

Angela LOPES ha detto...

Grazie...molto interessante. Lo manderò ad un'amica (sarda) che ha un proverbio per ogni situazione!!!

Volevo anche ringraziarti per "La Svizzera internazionale (filantropa e poliglotta)"!