giovedì 6 settembre 2007

Previsioni demografiche

"Ora sulla Terra vivono 6,5 miliardi di persone. I demografi, grazie ai dati che ricavano con i tassi, sono riusciti a delineare principalmente tre scenari futuri, basati sul tasso di fecondità, legato strettamente con la crescita economica dei paesi del terzo mondo o in via di sviluppo.

Abitanti: 23 miliardi
I demografi ipotizzano che se il tasso fecondità arrivasse a 2,5 figli per donna la Terra nel 2160 arriverebbe a 23 miliardi d'abitanti.

Abitanti: 12 miliardi Il tasso di fecondità, sceso a 2 figli per donna, porterebbe nel 2160 a 12 miliardi di unità.

Abitanti: 10 miliardi
Il tasso di fecondità, inferiore a 2 figli per donna, porterebbe nel 2085 a 10 miliardi il numero di abitanti.
Altre teorie affermano che a causa dell'attuale declino della produzione dei combustibili fossili dai quali si ricavano enormi quantità di concimi chimici che fanno andare avanti la produzione agricola (vera responsabile della crescita demografica mondiale) ci sarà un picco demografico della popolazione mondiale (intorno al 2012 con circa 7 miliardi di abitanti), per poi scendere verso il livello numerico della fine del XIX secolo a circa 1.5 miliardi di abitanti, intorno al 2100."
Fonte : Wikipedia

Non ho gli strumenti per poter azzardare una previsione personale sul futuro incremento demografico, se davvero però arrivassimo ad essere 23 miliardi mi immagino che ci vorrebbero stati molti più forti o persone molto più tolleranti, altrimenti sarebbe il caos.
Chi vivrà vedrà...

1 commenti:

fax ha detto...

GRAZIE PER AVERMI MESSO NEI PREFERITI!!!! CIAO!!!!