mercoledì 21 maggio 2008

Vivere

Forse quelli che hanno iniziato questo progetto volevano guardarsi dentro, o guardarsi crescere, o guardarsi e basta.

I video che sto per linkare sono presi da Youtube, sono ragazzi giovani che hanno iniziato a fotografarsi ogni singolo giorno per anni ed anni, continuano tutt'ora, ora che sono ormai cresciuti.

Il primo è quello sicuramente più famoso, tant'è che è apparso sulla stampa internazionale e mi pare di capire sia comparso ad alcune esibizioni d'arte.
La faccia di questo ragazzo e la musica in sottofondo sono angoscianti.


Il secondo è meno famoso ma è il più lungo che si trova in rete, quest'anno il suo progetto compie dieci anni.

Il terzo è quello di una ragazza che come altri ha copiato questa idea, ma con molti meno giorni alle spalle

L'ultima è una cosa molto interessante, ma che vi metterà tristezza se l'associerete ad i tre video precedenti: un filmato della frutta che si decompone in due mesi.

P.s. Se volete saperne di più, noterete che tutti e 3 i ragazzi hanno un sito linkato sul loro spazio di Youtube.

5 commenti:

Silvia ha detto...

Pazzesco!!! Ma dove le vai a pescare queste cose?! :)
Però non è una cattiva idea...Anche se sono certa che non potrei mai farlo vista la mia poca costanza nelle cose...

Buona giornata Arthur

Raggio di sole ha detto...

Ciao Arthur! Spero che tu abbia un buon ricordo delle tue vacanze estive !!! ^____^
Buona serata
Gisella

Arthur ha detto...

Silvia, navigando ci si imbatte sempre in cose assurde, no?

Raggio di Sole. Si si, io amo la Romagna

Paco ha detto...

Boh.. sono sconcertato, ste cose mi fanno convincere sempre piu della mia idea che erano meglio le vecchie foto di una volta(per esempio), sta tecnologia fa sembrare tutto piu freddo e impersonale

Lieve ha detto...

Io l'ho trovata un'idea carina...