domenica 13 aprile 2008

OMONIMI

E' di moda in questi tempi trovare i propri omonimi on line. Sta per uscire un film, è stato coniato il termine "googleomonimi" (come se uno gli omonimi non potesse cercarli anche con Altavista o Yahoo) e gli inglesi hanno coniato la parola Googlegänger, se vi interessa l'argomento leggetevi questo articolo.
Se scrivo il mio nome e cognome mi pare non esca nulla che mi riguardi. Un paio di volte mi è capitato di comparire, per faccende comunali o per graduatorie dell'università: adesso non compaio più, il che non mi dispiace molto.
Se a qualcuno interessasse, contro ogni mia aspettativa, ho trovato quattro omonimi tra i quali un illustre professore universitario di filosofia e teologia, un consigliere comunale, un proprietario di una birreria nel lazio ed un tale che propone telelavori da casa e diete dimagranti.

2 commenti:

L ha detto...

Se mi guglo, mi trovo...ho un omonimo prete.

Hmm...

Ciao,
L.

Lieve ha detto...

Uhm...io non mi trovo. Però ho un'omonima che fa l'insegnante...