martedì 15 aprile 2008

Risultati elezioni 2008

Berlusconi e la lega hanno vinto. Auguro loro un buon lavoro.

Mi sono guardato un paio d'ore di programmi post-elezioni ed in effetti non ho mai assistito a tanti giri di parole come ieri sera.
"il comunismo" in Italia sembra finito, e lasciatemelo dire, sono contento, perchè "il comunismo" è un termine che non può che evocare sentimenti negativi.
Non sto parlando di quella che abbiamo chiamato "sinistra" in generale, anzi io capisco bene il pensiero "anarchico", capisco molto bene chi vuole la democrazia diretta partendo dal basso, capisco chi crede nel "socialismo"; se però associo alla parola comunismo il movimento che si è creato in Europa, ovvero un progetto di alcuni marxisti, finanziato anche da banchieri internazionali, che ha sterminato capi di stato e chiunque non si opponeva alla collettivizzazione, proponendo un sistema di uguaglianza, dove erano tutti ugualmente poveri tranne chi comandava, allora mi domando come il termine "comunismo" sia continuato a piacere a tante persone.

Detto questo, un paio di note sugli interventi dei politici di ieri sera.

La Santanchè commenta il fatto che non vi siano più sinistra e destra in parlamento. Dice una cosa come che sarà triste non vedere più rappresentati i ragazzi dei centri sociali... Siamo allo sbando, alchè inizia una lite con Gasparri; le dice che ha passato il senso del ridicolo.

Bersani dice che gli exit poll, servono per speculare sulle azioni come mediaset, alchè Feltri ribadisce dicendo che il prezzo delle azioni lo fa il mercato. Hanno ragione tutti e due, ma la realtà è che se gli investitori e la finanza si comportano in modo umorale e se tu hai notizie prima di altri, allora puoi speculare anche così.
Bersani ha detto che il punto cruciale non è tanto il bipolarismo tra sinistra e destra in Italia, ma come dice Tremonti, il problema della globalizzazione moderna.

Vedremo, oppure , let'see what happens (chi vuol capire capisca)

8 commenti:

Colombina ha detto...

Direi che i risultati più sconcertanti sono quelli; i comunisti fuori e la lega dentro con un boom impressionante..

Arthur ha detto...

Colombina, mah...

L ha detto...

A me però i risultati non hanno stupito moltissimo...

Ciao,
L.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Io voglio guardare al dopo sperando che non accada il peggio. Vedremo, io scriverò sul mio blog come sempre senza atteggiamenti di parte precostituiti ma dicendo solo quello che onestamente penserò pronto a riconoscere una buona legge se il Governo nuovo, a mio avviso, l'avrà fatta.

Confido nello stellone italico....

Mikim ha detto...

Ciao arthur! aspettiamo i risultati, e secondo me, fare peggio di quanto ha fatto l'ultimo governo è difficile. Speriamo bene!

Lieve ha detto...

NOn sono rimasta molto stupita neanche io, certo però non mi aspettavo queste percentuali...

Arthur ha detto...

Daniele, certo è che l'Italia ha una situazione economica molto poco rosea.

Mikim, Sarebbe bello che qualcuno di noi ne facesse anche di risultati.

Lieve, Sono concordi in molti

L ha detto...

Vediamo che combinano...

Ciao,
L.